La aspettavamo (non con ansia) ed è arrivata anche per MattiMatti… la famigerata fase dei perchè! 🙂

Se siete genitori di bimbi che hanno almeno 2/3 anni sapete benissimo a cosa mi riferisco. Altrimenti potete guardare il video qui sopra e lo capirete (ma guardatelo anche voi genitori espertissimi, perchè vi farà ridere tanto).

Da qualche settimana MattiMatti si comporta proprio come la bimba del video: una serie interminabile di “perchè” che ti strema…

Perchè i bambini fanno così? Per vari motivi: iniziano ad avere proprietà di linguaggio, curiosità, cognizione di causa e, per farsi importanti agli occhi dei genitori, fanno ripetute domande. Spesso non gli interessa affatto il “perchè” che stanno chiedendo, ma lo chiedono solo per interagire, ricevere attenzione e “farsi belli”. 🙂

Per questo motivo, io vorrei tanto riuscire a comportarmi come il papà del video (ah sono attori, eh… si tratta di una sit-com americana ;)), ma spesso mi accorgo di non riuscirci. Dopo 7/8/10 perchè, mi arrendo e cerco la via di fuga.

Anche in questo caso la P di pazienza (ricordate le 3P dell’educazione dei figli?) è quella che serve più di tutte.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...